Legalità a Scuola

18 marzo, 2019

Post By : vins

Dal 31 gennaio al 20 marzo si sono svolti, e sono ancora in corso, gli incontri di animazione e sensibilizzazione sul tema della giustizia e della legalità in 8 classi di terzo superiore appartenenti a 3 istituti scolastici lametini – liceo magistrale “Tommaso Campanella”, liceo classico “Francesco Fiorentino” e Istituto Tecnico Economico “Valentino De Fazio”. Gli incontri rivolti a 165 alunni, hanno 2 obiettivi: far riflettere i ragazzi su alcuni scelte quotidiane che inevitabilmente influenzano il nostro essere “bravi” cittadini e invitarli a partecipare al bando regionale “Luci e ombre di legalità in Calabria”. Nel primo incontro, oltre alla presentazione del progetto e del bando di cortometraggio, si è lavorato sulle proprie sensazioni ed emozioni (positive e negative) attraverso la visione di un breve filmato animato, in cui la parola protagonista è stata il Cambiamento. Durante il secondo incontro la visione del trailer e di un piccolo step del film Liberi di Scegliere del regista Giacomo Campiotto, ha aperto la discussione sulla libertà di scelta che si ha quando si è ragazzi e sulla facilità delle famiglie di influenzare l’agire dei propri figli. I ragazzi hanno partecipato attivamente all’ultimo incontro che li ha visti i protagonisti del gioco da tavola “CITTADINI. La sfida quotidiana della legalità” Si sono completamente immedesimati nella parte cercando di mantenere alto il livello di legalità della città, tuttavia le paure, le ansie di alcune scelte hanno preso il sopravvento. Nonostante tutto i ragazzi e le insegnanti sono rimasti entusiasti delle attività proposte affermando di impegnarsi per la realizzazione del video per il bando.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra Cookie Policy e la nostra Privacy Policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.